11. Agosto 2017 ARMIN ON BIKE

MotoGP Red Bull Ring | La mia prima lunga serata al Media Center

Media Center Red Bull Ring Austria | Photo: Armin Hoyer - arminonbike.com

Spielberg | Media Center Red Bull Ring – Eccomi qua, sono seduto al Media Center del NeroGiardini Motorrad Grand Prix dell‘Austria sul Red Bull Ring. Già per la seconda volta la MotoGP ha luogo qua. Gli altri colleghi e le altre colleghe di tutto il mondo hanno già lasciato il Media Center. Solo io sono ancora qui seduto, con un espresso e una Red Bull, per raccontarvi e mostrarvi le impressioni del mio primo giorno qua…

Per me come Rookie (principiante), qua è già tutto molto imponente. Il Media Center, che ha solo pochi anni, ha tutto quello che un giornalista possa desiderare. Oltre all’accoglienza molto gentile già prima delle 17:00, nell’Accreditation Center qua c‘è una vista mozzafiato sulla dirittura di partenza e arrivo, Paddock e tutto il Red Bull Ring.

Arrivato al ‘Red Bull Ring’, c‘è stato subito il mio primo momento culminante. Dopo la fine della conferenza stampa Pre-Evento ho potuto ascoltare le parole di Pol Esparago (SPA-KTM) e cosi ho potuto subito avere qualche prima impressione preziosa sulla Location della conferenza stampa. Dopo l‘ iscrizione al Media Center-ho scelto il posto 17 C, il numero uguale al mio pettorale – sorriso, ho potuto stare in mezzo alla stampa mondiale riunita e ascoltare qualche discorso interessante. L’ordinatore mi ha raccontato al parcheggio che, doveva stare tutta la notte fuori, anche con la pioggia e la tempesta. Io metterei a disposizione una piccola tenda, essendocene tante al Red Bull Ring.

Oltre alle raffinatezze tecniche, viene offerta anche un’ottima cucina. Un catering eccellente, in più bevande di Red Bull e acqua minerale sono a disposizione gratuita di tutti i giornalisti. Anche il caffè, nel mio caso un ristretto doppio, è all’altezza dell’evento. Thomas del Catering, come tutti gli altri del team ‚Projekt Spielberg’, mi ha dato tanti consigli molto utili per cui vorrei ringraziarlo cordialmente. La mia domanda: per il prossimo anno potrò pernottare al Media Parkplatz 2, dove quest’anno sono con la mia TT, mi risponderanno nei prossimi giorni – sorriso.

Questa domanda sta diventando ancora più valida, visto che ora è poco prima di mezzanotte e la strada per il mio alloggio per Murau non è così corta, come quella per il parcheggio vicino. Domani di nuovo dovrò uscire molto presto per essere puntualmente al Free Practice 1 della MotoGP, soprattutto perchè aspetto tantissimi spettatori.

Lavorare qua è veramente molto gradevole ed efficace. Vengono offerte varie informazioni sull’evento, il Wi-Fi qua, dopo le mie disavventure durante il mio ultimo viaggio ARMIN ON BIKE per l’Italia e per la Francia, circa un anno fa, è un dono. Anche il resto dell‘infrastruttura è su un livello molto alto. Ecco due foto del mio posto di lavoro, affinché possiate vedere quello che intendo.

Ok, adesso mi avvio per il mio albergo Lercher a Murau, dove hanno già smesso di aspettarmi – sorriso, ma troverò la strada per la mia stanza grazie ad un’altra soluzione gentile. Domani si continua con il mio rapporto sulla MotoGP e sugli altri eventi nell’ambito del Grand Prix in Austria, questa volta con Free Practice 1 e 2 e le prime qualifiche dei giovani. Trovate le cronache in diretta di questa giornata sul mio canale Facebook „Armin On Bike“. Vi auguro una buona notte, a domani!

Testo e Foto: Armin Hoyer | arminonbike.com

, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.