25. Febbraio 2019 ARMIN ON BIKE

Elettrizzante anteprima ad Amsterdam | Zero Motorcycles presenta la E-Street Fighter SR/F

Zero SR/F Launch | Photo: Armin Hoyer - arminonbike.com

Hotel Arena | Amsterdam – Zero Motorcycles di Santa Cruz in California, pioniere dell’industria motociclistica elettrica, ha presentato oggi nell’antica cappella dell’Hotel Arena di Amsterdam, il nuovo modello SR/F dinnanzi al pubblico di tutto il mondo, aprendo così una nuova era nel segmento premium delle moto a trazione elettrica…

La scelta della location, per la presentazione di questo sviluppo innovativo, non poteva essere migliore. La sede dell’evento è stata la straordinaria cappella dell’Hotel Arena, risalente alla fine del 19esimo secolo, che ha rappresentato una cornice all’altezza per questa premiere mondiale. Contemporaneamente la Zero SR/F è stata presentata in patria a New York ai professionisti mondiali. Con il motto “Effortless Power, Effortless Control, Effortless Connectivity” Zero ha reso la nuova E-Street Fighter il nuovo punto di riferimento nel segmento premium delle moto a trazione elettrica:

Effortless Power – Potenza senza sforzo

Con una potenza di picco di 110 CV, il motore ZF 75-10 di nuova concezione consente un’accelerazione senza sforzo da 0-100 km/h in meno di 3,5 secondi e una velocità massima di 200 km/h. Il motore elettrico brushless con magneti permanenti interni fornisce fin dal primo giro i 190 Nm di coppia totali, e per questo motivo l’erogazione di potenza avviene in maniera armonica. ZF14.4, il pacco batteria della casa agli ioni di litio e con una capacità di 14,4kW, garantisce un’autonomia di percorrenza fino a 320 km. Il sistema di ricarica rapida con un serbatoio di carica opzionale (caricatore integrato) in una stazione di carica di livello 2 consente una potenza di carica fino a 12 kW, e questo riduce il tempo di carica (0-95%) a un’ora.

Effortless Control – Controllo senza sforzo

Il nuovo sistema operativo di Zero, Cypher III, e il Motorcycle Stability Control (MSC) di Bosch rendono la potente Street Fighter manovrabile in tutte le condizioni stradali. Cypher III è il centro di controllo per tutti i sistemi della motocicletta e garantisce un coordinazione ideale della guida in ogni situazione.

Il MSC sviluppato da Bosch controlla la potenza armonica del motore elettrico con ABS integrato, controllo in curva e controllo della trazione. La Zero SR/F ha 14 diverse modalità di guida che possono essere impostate sia dal cruscotto della motocicletta che dall’applicazione di nuova concezione. Sono presenti le modalità street, sport, eco e rain, più altre 10 modalità personalizzabili. Il doppio freno radiale sulla ruota anteriore garantisce una frenata potente e ben dosata.

Effortless Connectivity – Connettività senza sforzo

Grazie al nuovo sistema operativo la Zero SR/F diventa una motocicletta intelligente. Il guidatore è costantemente informato sullo stato del veicolo e può controllarlo tramite l’applicazione anche se è lontano dalla moto. Questo include la carica della batteria, le interruzioni e il tempo rimanente di carica. Allo stesso modo, possono essere monitorati anche la posizione e i movimenti inaspettati della moto.

Durante la guida la motocicletta tiene costantemente traccia della posizione, velocità, inclinazione, potenza, coppia, ricarica della batteria e dell’energia utilizzata e rigenerata. Questi dati possono essere recuperati dopo la corsa, ed inoltre è possibile caricare contenuti aggiuntivi e condividere i risultati. L’applicazione offre anche la possibilità di eseguire eventuali upgrade ed update del sistema operativo Cypher III direttamente sulla moto in modo tale da essere sempre aggiornati. Tutte queste funzioni di connettività vengono fornite gratis per due anni al momento dell’acquisto di una nuova SR/F.

La prima Streetfighter SR/F arriverà nelle concessionarie ad aprile. Le varianti standard e premium vengono offerte entrambe nei colori Seabright Blue e Boardwalk Red. La versione Premium ha il parabrezza aggiuntivo, manopole riscaldate, terminali del manubrio in alluminio ed un caricatore integrato per la ricarica rapida che garantisce 3 kW aggiuntivi di potenza (6 kW invece dei 3 kW della versione standard). Il modello standard costa 20.990 euro in Italia, mentre il modello premium costa 2.300 euro in più. I 6 kW aggiuntivi per il serbatoio di carica sono disponibili su richiesta e fanno lievitare il costo di ulteriori 3.050 euro.

Per concludere, dopo questa impressionante presentazione, posso solo dire che non vedo l’ora di fare il primo test drive con la nuova Zero SR/F. Naturalmente vi terrò aggiornati qui e su tutti gli altri canali social. A presto!

Testo, foto e video: Armin Hoyer – arminonbike.com
Foto con Armin Hoyer: Zero Motorcycles

, , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.